Violoncello liuteria italiana, antico metà ‘900.

Autore al momento ignoto, lo strumento è privo di etichetta tradizionale cartacea, ma ha le iniziali sul blocco superiore della cassa. Probabile provenienza italiana, fattura artigianale accertata in base alla ricchezza dei dettagli preculiari. Bombature molto piatte, ff vicino al bordo e sgusciate, fondo in due parti, piroli originali in ebano, rifinitura in ebano vicino al puntale (striscia), suono molto caldo e complesso. Verniciatura ad alcol rosso-bruna, stesa sicuramente con pennello a mano. Stato di conservazione ottimo. Le iniziali dell’autore al tallone non permettono al momento un expertise corretto, che è tutt’ora in costituzione.

Messa a punto fatta in liuteria, parti nuove: ponticello, poggia puntale, corde Spirocore, cordiera, tiracantino. Per qualsiasi informazione contattare la liuteria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *