Periodo di offerta su strumenti musicali, Offerta Vivaldi

Questa è la pagina dove vengono riportati i periodi di attivazione dell’Offerta Vivaldi. Al momento il periodo di offerta sui nostri strumenti musicali è previsto tra il 1/10/2019 e il 12/10/2019. Le richieste di preventivo o di acquisto saldate nel periodo potranno godere di forti sconti, spiegati in questa pagina. ULTIMO AGGIORNAMENTO (20/02/2019)

Quale violoncello comprare ad inizio studi (anche per violini, viole e contrabbassi)

Per rispondere alle questione, non servirà di  fare una serie di nomi o marche di strumenti musicali che, come noto, cambiano spesso la fattura dei propri strumenti da studio durante gli anni (cambiando spesso anche i centri di produzione, sempre delocalizzati rispetto al “brand”).

Stentor violino

La lista di marche è quasi infinita (Stentor, Yamaha, Mavis, Amadeus, Arrow, Soundsation, Bruck, ecc…), ma i centri di produzione sono spesso gli stessi. Il controllo qualità può fare la differenza, se previsto. In alcuni casi i violoncelli, come gli altri archi del quartetto, vengono solo montati, ma non regolati.

Scegliere il proprio strumento non è semplice, ma il dover selezionare porta spunti interessanti da scoprire. Spesso sento dire da alcuni genitori “Io non ci capisco niente e mio figlio non è in grado di scegliere”.

Ci si lascia consigliare da un insegnante, non solo per l’acquisto di uno strumento più costoso, ma anche per sapere quale violino comprare ad inizio studi. Penso sia un modo sbagliato di iniziare, la disciplina del musicista vorrebbe in questo senso anche un pò di immersione nell’argomento. Far pensare ad altri è sempre un modo per non imparare qualcosa. 

Negozio strumenti musicali

I genitori e gli insegnanti dovrebbero aiutare il piccolo musicista, che data la sua giovane età è effettivamente scarno di mezzi di paragone. Proprio quì diventa importante la prova. Provare per capire le differenze è fondamentale. Anche il genitore, se sarà attento (e un minimo curioso), durante la prova potrà “rubare con le orecchie”.

In altri blog esaminerò le variabili da considerare nell’acquisto di uno strumento, ma prima di tutto considerare il valore in rapporto al suono. Ovvero non pretendere da uno strumento da 150,00 euro che suoni e sia suonabile come un violino semi-professionale e via dicendo…

Segue un esempio multimediale di un nostro violoncello da studio, semi-professionale, suonato da l’insegnante e musicista Mathilde Sigier. Parliamo di strumenti che ruotano intorno ai 2000,00-2500,00 euro. A questa cifra non si può ancora avere niente di artigianale (che costerebbe dai 10.000 euro a salire), bensì si può avere un prodotto industriale di punta, che in questo caso viene selezionato, controllato e regolato presso Atelier Cesarini. Con questa spesa si deve cominciare a pretendere un’ottima suonabilità, che dipende in largo modo dal controllo qualità, la cassa dovrà avere un timbro piacevole e armonioso. Ancora non si potrà certo pretendere la completezza di suono, tipica di un artigianale. Per questo si dovrà aspettare il prossimo acquisto. Buon ascolto!

Cliccare quì per per conoscere la costruzione di un nostro violoncello da studio.